Veramente sai come ventilare con Ambu e maschera?

La ventilazione con Ambu e maschera è una competenza essenziale e salvavita ma a molti di noi è stata insegnata nel modo sbagliato. Ci hanno insegnato a tenere la maschera sulla faccia del paziente con la mano destra ed a tenere l’Ambu con la sinistra. Questa è una pratica fondamentale in anestesia ma è totalmente fuori luogo in Emergenza. Si basa sull’idea che l’anestesista debba ventilare da solo il paziente in sala operatoria. Sfortunatamente in questo modo si usano i muscoli più deboli della mano per far aderire la maschera. Inoltre i medici d’emergenza a non la praticano così spesso da riuscirci sempre.  Fortunatamente esiste un metodo migliore. La tecnica dei due pollici in giù vi permette di usare i muscoli più forti della mano per sigillare la maschera e vi permette di eseguire contemporaneamente anche la  manovra del jaw trust (sublussazione della mandibola). Un altro membro del team potrà comprimere  l’Ambu. L’evidenza suggerisce che questo metodo sia più efficace sia per gli anestesisti che per i medici d’urgenza. Qui c’è un video dove il dottor Giacomo Magagnotti dimostra questa tecnica.meglio

Qui c’è una lezione del dottor Ruben Strayer che spiega perché la tecnica dei 2 pollici giù sia migliore per i medici d’emergenza. Comincia da 5 minuti  30 secondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *